COINS

 

FP6-Policies-3.6
The protection of cultural heritage and associated conservation strategies
achille.felicetti [at] gmail.com
Combat Online Illegal Numismatic Sales

Lo scopo del progetto COINS è stato quello di fornire un contributo sostanziale alla lotta contro il traffico illecito di monete d’epoca, una delle componenti più grandi del traffico illecito di antichità e opere culturali.

A tale scopo sono stati sviluppati all’interno del progetto dei cataloghi standardizzati basati sulla definizione di un’ontologia di dominio basata su CIDOC-CRM, l’ontologia standard per i beni culturali, e un thesaurus multilingue. Sono stati creati inoltre strumenti per la gestione dei dati e uno strumento di ricerca web specifico.

Il riconoscimento delle monete è basato su un nuovo algoritmo di pattern recognition e image processing, in un campo – quello della classificazione e l’identificazione di monete antiche – ancora inesplorato. Sostanziali contributi al progetto sono stati apportati proprio dai maggiori attori nel campo del contrasto al traffico illecito delle antichità, tra cui l’Arma dei Carabinieri e tre musei nazionali con importanti collezioni di monete antiche.

Aree
  • Protezione del Patrimonio Culturale
  • Prevenzione di reati connessi ai beni culturali
  • CIDOC-CRM

Periodo

2007 - 2009 (24 months).

Altro

CORDIS

© 2015 VAST-LAB